Zen: scrivere restando focalizzati con writeroom e gli altri

flickr.com/photos/23578598@N00

Esiste un momento nella vita di ognuno di noi in cui il peso delle informazioni a cui siamo sottoposti comincia a diventare pericolosamente alto.
Sintomi di questo momento che si avvicina minaccioso sono i tempi entro i quali ogni mattina riuscite a diventare operativi tra email, chat, reminder e tutto il resto.

Se poi il vostro lavoro è scrivere, iniziare da subito con la massima focalizzazione sull’obiettivo può diventare fondamentale e aiuta a ridurre di molto il tempo sprecato, e a meno di non voler tornare alle vecchie macchine da scrivere, esistono alcune soluzioni che possono renderci la vita migliore.

  • Writeroom (Mac)
    Il leader indiscusso della sua categoria. Un’ottimo full screen writing environment capace di trasportarvi al di fuori di ogni possibile distrazione. A pagamento, 24,95$.
  • DarkRoom (Win)
    Semplicemente il migliore clone di Writeroom per piattaforma Win.
  • JDarkRoom (Java, Win/Mac)
    Clone di Writeroom multipiattaforma con cui condivide con l’originale molti degli aspetti più utili.
  • DarkCopy (web)
    Pagina web che non fa altro che permettere la scrittura in full screen e il salvataggio del file.
  • Writer: The Internet Writer (web)
    Un text editor basato su web molto completo in fase di gestione dei documenti. Sempre minimale, non è propriamente fullscreen.
  • Isolator (Mac)
    Non un vero text editor ma un programma in grado di oscurare ogni applicazione in background su OS X. Da tenere a portata di mano se non riuscite ad abbandonare i vostri editor preferiti.
Francesco Gavello

Francesco Gavello

Consulente, formatore e public speaker in Advertising e Web Analytics. Sviluppo strategie di Inbound Marketing per progetti web di grandi dimensioni. Appassionato da sempre di illusionismo, un’arte che ha molto da spartire con il marketing.