Google ottimizza la vostra pagina 404

Strumenti Google per il Webmaster è uno dei tool più utili per chi gestisce un sito web curandone gli aspetti di posizionamento in maniera oculata.

All’interno dei numerosi pannelli e tool di statistiche è possibile capire a fondo come Google percepisca il nostro sito web, procedendo quindi ad una ottimizzazione basata su fattori certi.

Se ancora non avete fatto elaborare il vostro sito agli Strumenti Google per il Webmaster, dovreste veramente pensare di farlo.

Da qualche tempo Google presenta un’interessante feature aggiuntiva, beta as usual, in grado di ottimizzare gli errori 404 “Pagina non trovata” tramite una widget in grado di visualizzare il familiare gruppo di link che lo stesso motore di ricerca propone da anni.

Come saprete l’errore 404 “Pagina non trovata” viene restituito dal server quando un utente si collega ad una URL non valida. Spesso queste pagine non vengono personalizzate per mancanza i tempo o abilità, rimanendo fredde, anonime pagine predefinite in grado di irritare l’utente senza offrire nulla di utile, con tutti i disagi che possiamo immaginare.

Tutto ciò che è necessario fare per usufruire della nuova feature è recarsi all’interno del pannello “Strumenti“, e selezionare dal menù laterale “Ottimizza la pagina 404“.

All’interno della sezione troveremo il codice da incollare all’interno della nostra pagina 404 personalizzata e le regole CSS associate allo script con il quale procedere alla personalizzazione. Leggi il documento ufficiale per personalizzare la widget personalizzare la widget.

Non ci sono più scuse per realizzare una buona pagina di errore 🙂

Francesco Gavello

Francesco Gavello

Consulente, formatore e public speaker in Advertising e Web Analytics. Sviluppo strategie di Inbound Marketing per progetti web di grandi dimensioni. Appassionato da sempre di illusionismo, un’arte che ha molto da spartire con il marketing.

8 commenti

  1. Anch’io come te ho scritto da zero la mia 404, includendo un search e un’estratto dell’archivio (così da raccattare gli utenti distratti e reindirizzarli verso le sezioni più importanti).

    Però non tutti sanno che si può fare, come si fa, o peggio ancora hanno voglia di farlo, e a loro credo possa tornare utile una widget copia-incolla-pronto-uso che ti include il “forse stati cercando…” e i link alla sitemap by google del tuo sito, più altri rimandi interessanti.

    Da notare che come classica “beta” Google non garantisce che tutti i link appaiano per tutti i siti web… un pò come i “sitelink” insomma… meglio indicizzato sei per Google, una migliore 404 avrai 🙂

  2. Negli strumenti per i webmaster del mio account non c’è nel menù laterale: Ottimizza la pagina 404!
    Come mai non trovo questa sezione?

  3. Ciao Rosanna,
    si trattava di una funzione sperimentale che è stata poi rimossa durante i mesi successivi alla scrittura di questo articolo (che risale a ottobre 2008) 😉