Quali Metriche Contano Di Più Per il Tuo Progetto?

scritto da Francesco Gavello [+] il 02 luglio 2011 | 2 Commenti in: Featured | Welcome Weekend

Questa è una delle domande che ricevo più spesso:

“Quali statistiche dovrei guardare per conoscere l’andamento del mio sito? Come posso stabilire una qualche metrica indispensabile per confrontare le mie performance rispetto a quanto leggo in giro?”

Credo che per prima cosa sia opportuno stabilire delle metriche prima di gettarsi nella mischia.

È molto più facile assumere come rilevanti dei parametri quando ancora non sappiamo quali saranno le loro performance, piuttosto che al contrario finire per scegliere (e continuare a guardare in silenzioso assenso) solo tutti quei valori che già restituiscono andamenti positivi.

In secondo luogo, per queste pagine una buona metrica è da sempre stato il numero di iscritti al feed RSS (in crescita costante, con mia grande soddisfazione). Valutando il tipo di persone che leggono questo blog credo che venire inserito nella loro lista di letture quotidiane possa tranquillamente essere considerato un segnale positivo. Molto, molto più più degli “spike” di traffico o della bassa frequenza di rimbalzo presi separatamente.

Ecco, dovendo selezionare un valore, credo che gli iscritti al feed possano essere davvero considerati la mia principale metrica. Anche prima di pageviews e utenti unici, che spesso assumono senza troppi problemi il ruolo predominante per molti.

Tu quale metrica hai selezionato per determinare il successo di ciò che stai facendo in rete?

Numero di iscritti? Citazioni? Richieste di guest Post? Backlinks?
Quale parametro, anche slegato dall’analitica “nuda e cruda” hai messo sotto alla lente?

Trovato questo articolo interessante?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

2 Commenti

Update 12/02/2012: Il Regolamento Commenti è cambiato! Leggi ciò che serve sapere!

  1. Umberto ha detto:

    Ciao Francesco a me piacciono molto i tuoi articoli anche se spesso li trovo troppo tecnici e dettagliati per un neofita di internet come me :-)
    Io adoro la semplicità in tutte le cose, quindi anche in questo caso ti devo dare la risposta più semplice (quasi banale) possibile: il mio metro di giudizio è dato dalla quantità e soprattutto dalla qualità di commenti che ricevo ad ogni post.
    Nessuno è obbligato a commentare articoli di altre persone, però lo fanno in tanti e non sono quasi mai scontati, credo che possa essere considerata un’ottima metrica per qualunque blogger.

    Rispondi
    • Gregorio ha detto:

      Concordo con Francesco e con Umberto, di cui andrò a vedere il blog tra un minuto.
      Però, distinguo, voi avete un blog, mentre io che ho un sito web old style (e lo cito visto che il blog si vanta di essere do follow http://www.xprenotare.it), ecco, citazione passata, io conto molto di piu le pageview che altro.

      Rispondi

Lascia un commento

Anteprima commentatore

Personalizza il tuo avatar!
Vai su gravatar.com e carica quello che preferisci!

I commenti sono modificabili entro 5 minuti dal loro inserimento.
Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Solo i commenti firmati con un nome saranno accettati. Leggi il Regolamento Commenti!