Twitter potrebbe beneficiare di un sistema di insights interno?

Un altro tassello del puzzle?

Twitter potrebbe beneficiare di un sistema di insights interno?

È di pochissimi giorni fa la notizia che Backtype, popolare servizio in grado di valutare il grado di coinvolgimento della tua nicchia sulla base dei tweet -e non solo- inviati ad essi, è stato acquistato da Twitter.

Di Backtype ho parlato tempo immemore fa, a dire il vero in maniera non troppo rosea quanto concerne(va) l’integrazione con l’allora acerbo plugin per WordPress.

Fatto sta che Backtype negli anni è cresciuto e da buona social media analysis company ha attirato su di se le attenzioni del pennuto blu.

Perché?

Perché a conti fatti Twitter, un sistema di analisi integrata come già i famosi Insights di Facebook, non ce l’ha mai avuta.

Twitter ha vissuto tutta la fase di crescita e di conquista dell’utenza decisamente (troppo?) sulle spalle dell’ecosistema, rimandando per mesi e mesi feature e golose interazioni con le API che questo invece forniva senza indugiare anche a livello professionale.

Ed ecco che allora nell’ottica di riprendersi indietro (e un po’ lottare contro) la fuga di utenti verso i servizi dell’ecosistema, un servizio di analisi del traffico generato da tweet e retweet potrebbe fare gola a molti.

Personalmente non mi schiero insieme a coloro che paventano la mancanza di un tool ormai piuttosto diffuso e integrato in altre soluzioni di terze parti ancora, quanto piuttosto in coloro che si aspettano da questi acquisti (non certo pagati in bruscolini) finalmente una maggiore potenza di quello strumento che oggi chiamiamo Twitter.

Non solo il proteggere un micromondo quindi, quando pescarne a mani basse per proporre agli utenti finali, noi, qualcosa di davvero succoso.

Troveresti utile un sistema di analisi integrato in Twitter o, dopo tutto, ciò che già ci offrono servizi di terze parti bastano e avanzano?

Meglio tante piccole soluzioni spesso slegate tra loro o qualcosa di finalmente ufficiale?

Francesco Gavello

Francesco Gavello

Consulente, formatore e public speaker in Advertising e Web Analytics. Sviluppo strategie di Inbound Marketing per progetti web di grandi dimensioni. Appassionato da sempre di illusionismo, un’arte che ha molto da spartire con il marketing.