Qual è la Tua Blogging “Weekend” Routine?

Li chiamano "best of the week". Ma non sono i soli...

scritto da Francesco Gavello [+] il 19 ottobre 2009 | 9 Commenti in: Ispirazioni | Scrivere Contenuti

weekend

Il fine settimana è da sempre un periodo in cui si assiste sui blog a cali di traffico spesso definiti “fisiologici”.

Che è poi un parola come un altra per sussurrare che in ufficio non sempre si lavora a ritmi serrati e nel weekend, quando paradossalmente i tuoi lettori dovrebbero avere più tempo a disposizione, questi trovano di meglio da fare che stare davanti ad un monitor.

Come dargli torto?

Dunque in molti, per cercare di contenere questo calo -che spesso prende il via già il venerdì pomeriggio- mettono in pratica una serie di attività “laterali” che vanno dai popolarissimi “best of the week” fino alle selezioni di tweet da Twitter e thread da FriendFeed.

Un modo piuttosto efficace di fare il punto sulla settimana che sta per concludersi.

Io non ne sono mai stato un particolare cultore, devo ammetterlo. Tuttavia ne riconosco l’utilità. Se mi fermo un secondo a pensare posso elencare almeno una decina di blogger che postano regolarmente nel weekend con rubriche (o equivalenti) tagliate su misura per questi momenti di relax.

Tu come ti comporti nel fine settimana?

Continui a postare in maniera regolare? Pubblichi rubriche periodiche?
E in particolare: utilizzi plugin per sveltire il lavoro di raccolta dati o fai tutto a mano? Come contraddistingui queste rubriche da tutto ciò che i tuoi lettori potrebbero altrimenti reperire in maniera autonoma?

Trovato questo articolo interessante?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

9 Commenti

Update 12/02/2012: Il Regolamento Commenti è cambiato! Leggi ciò che serve sapere!

  1. soloparolesparse ha detto:

    Io sono ormai stabilizzato su due post al giorno in settimana.
    Il week end è invece organizzato con un classico “best of” dedicato ai miei feed il sabato e ad un veloce riassunto di quanto ho pubblicato in settimana la domenica… tutto a manina ma non è una grossa fatica perchè costruisco questi due post giorno per giorno.

    Rispondi
  2. Alex ha detto:

    Ciao Francesco,
    bello spunto.

    Io reputo il weekend un giorno come un altro…sopratutto il sabato noto che il traffico non cala di moltissimo (per ora non ho grandi volumi quindi magari è un dato relativo), invece la domenica perde almeno il 30% rispetto al venerdì…

    Ad esempio questo weekend ho postato 2 articoli al giorno…un howto…due news “leggere” e un post più “partecipativo”…

    Se le persone si abitueranno a trovare sempre contenuto fresco torneranno più facilmente (al momento ho un tasso di utenti di ritorno del 48%)…se li abituo a non passare nel weekend non lo faranno mai.

    Sopratutto non uso mai post programmati…gli articoli magari sono in bozze da giorni ma la stesura finale è in diretta appena prima della pubblicazione.

    E’ anche un buon metodo per obbligarmi a scrivere sempre…

    Alex

    Rispondi
  3. EmaWebDesign ha detto:

    Io scrivo non più di 1,2 o 3 posts a settimana. Il traffico sul mio blog è più o meno costante per tutta la settimana.

    La domenica ho una rubrica “fissa”, i “best of della settimana” dove segnalo quelli che, secondo me, sono i posts più interessanti su argomenti come web design, programmazione, seo, marketing, 2.0 e business online.

    La rubrica è apprezzata e seguita anche perchè non mi limito a segnalare i “soliti noti” ma cerco di fornire link agli articoli che davvero meritano di essere letti e che sono utili per chi è interessato a determinati argomenti.

    Rispondi
  4. Andrea Leti ha detto:

    Anche io tendo a scrivere 3, 4 post a settimana pero a volte è capitato di scriverne anche solo 1!

    Questo perchè cerco di mettere online informazioni e servizi di quelità non mi piace essere il qualunquista. Se scopro un qualcosa di nuovo cerco di approfondire prima
    di mettere un articolo.

    La qualità è la mia prima priorità per il mio Blog. Un giorno mi piacerebbe postare con costanza tutti i giorni!

    Rispondi
  5. Ivan ha detto:

    Io cerco di fare un’analisi più tecnica di come è andata la settimana e sulla base dei dati faccio le mie valutazioni su cosa piace di più o di meno; e poi mi riposo cavolo è sabato !

    Rispondi
  6. Francesco Gavello ha detto:

    Quindi potremmo stabilire tre approcci di massima:

    - recap di quanto pubblicato in settimana (sul proprio blog)
    - selezioni verticali (fonti da altri blog)
    - post partecipativi per stimolare il ritorno degli utenti anche nel weekend

    È interessante soprattutto l’ultimo punto; il weekend si presta meglio alla partecipazione “poco impegnata” o funziona altrettanto bene quanto i restanti giorni della settimana?

    Ad esempio: voi un contest lo lancereste ad inizio, metà o fine settimana? :)

    Rispondi
    • Alex ha detto:

      in mia opinione ogni giorno è uguale se hai tempo…forse però il weekend dove si ha meno tempo si presta meglio a una partecipazione più leggera…un opinione su un tema perenne sarebbe l’ideale…ad esempio meglio chiedere “qual’è la tua routine nel weekend” che “cosa farai sta sera”…chi c’è può rispondere ma chi arriva tardi trova comunque un argomento sempre caldo anche a distanza di settimane…

      Per ora non posso ancora sapere se la partecipazione è maggiore nel weekend o no perchè ho cominciato da poche settimane…e sopratutto non tutti i post sono uguali per chi legge…beccare post da 10 e lode nel weekend e in settimana sarebbe il massimo per tutti…

      Rispondi
  7. Joja ha detto:

    io utilizzo il weekend spesso per mettere giù il piano editoriale della settimana seguente. raccolgo info e notizie e programmo gli articoli. Anche se a volte, anzi spesso, cambio rotta e pubblico durante la settimana articoli ritenuti ‘urgenti’. :)
    ah, divertiti a unpacked smau e raccontaci le news :)

    Rispondi
  8. Stefano ha detto:

    io forse rappresento una voce fuori dal coro visto ho iniziato a bloggare da qualche mese, prima per fare dei test ristretti ad alcuni amici, e ora un po più seriamente.
    Io solitamente uso il fine settimana per creare tutti i post che poi rilascerò durante la settimana in quanto gli impegni lavorativi mi impediscono di dedicarmi del tempo durante la settimana a questa mia nuova passione.
    Forse non sarò un caso statistico di riferimento ma spero di riuscire a fare un buon lavoro anche con questo metodo.

    Rispondi

Lascia un commento

Anteprima commentatore

Personalizza il tuo avatar!
Vai su gravatar.com e carica quello che preferisci!

I commenti sono modificabili entro 5 minuti dal loro inserimento.
Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Solo i commenti firmati con un nome saranno accettati. Leggi il Regolamento Commenti!