6 Parole Chiave per la Strategia del Tuo Blog nel 2013

Come ti muoverai quest'anno?

scritto da Francesco Gavello [+] il 03 gennaio 2013 | 4 Commenti in: Blogging Tips | Featured

Strategia nuovo blog

Solitamente a questo punto si inizia a scrivere di ciò che cambierà nel 2013, di ciò che l’anno passato ci ha lasciato. Di come fare tesoro delle scelte fatte per interpretare al meglio grandi e piccoli cambiamenti in corso.

Così, ecco di seguito riassunte sei parole chiave che nei prossimi mesi dovranno acquistare sempre più peso per chiunque scelga di promuoversi online tramite un blog.

1. Costanza

Ha davvero senso cercare di rincorrere un post al giorno, alla settimana, al mese? Beh, non quanto si possa credere.

Con l’enorme quantità di metodi che ho per rimanere in contatto con te, ciò che mi importa davvero è che tu mi dimostri di esserci oggi, domani e nelle settimane a venire. Così che abbia modo di iniziare a fidarmi di te e di ciò che mi proponi. Poco importa se a conti fatti pubblichi un post al giorno o se a stento raggiungi il paio al mese.

2. Varietà

Esistono moltissimi tipi di contenuto che un blog, pure agli inizi, può iniziare a pubblicare. Ne ho parlato spesso in passato: interviste, roudup, recensioni, chi più ne ha più ne metta.

Se davvero vuoi investire nel tuo blog nel 2013 comincia a chiederti come rendere più variegata l’offerta che stai facendo ai tuoi lettori. Tutti sono capaci di tirare fuori dalla tastiera qualche paragrafo giusto per riempire il vuoto; meno sono in grado di costruire un piano editoriale davvero valido.

3. Utilità

Con tutto il parlare che si fa di SEO e di Content Marketing, talvolta ci dimentichiamo che tutto ciò è rivolto sempre e solo a una cosa: proporre un servizio utile ai nostri lettori. Poco importa se per fare ciò devi abbandonare l’ennesima keyword da infilare a forza nei tuoi testi.

Utilità è una parola che si trascura, soprattutto all’inizio, quando si cerca di competere con il volume di fuoco di grandi portali o di strappare qualche manciata di lettori alla meno peggio dai motori di ricerca. Ma se davvero vorrai costruire un business che (in parte anche) si basi sul tuo blog, dovrai cominciare a farci i conti. Non è ora di iniziare?

4. Multimedialità

YouTube, Pinterest, Twitter, Facebook. E non solo. Sono a tua disposizione. Da usare, con criterio, nel momento in cui scorgi una soglia di interesse da sfruttare nel tuo target.

Non c’è più spazio per il “non lo comprendo appieno, quindi lo ignoro”. Cerca di impiegare le tue forze per proporre contenuti quanto più variegati possibile, che peschino a piene mani da presenze sociali che quasi certamente i tuoi lettori hanno già fatto loro.

5. Statistica

Tracciare tutto, sempre e con saggezza. Solo grazie a una migliore comprensione del tuo target puoi sperare in attività che facciano efficacemente crescere il tuo business. E non sto parlando solo del caro vecchio Google Analytics. Capire come le persone interagiscono sui nostri contenuti al di là delle mere pageviews sarà una necessità che diventerà sempre più impellente nel 2013.

6. Tu

Alla fine di tutto, ciò che conta sei tu.

Tu sei importante.
Il tuo blog è solo uno strumento per veicolare la tua voce.
Il tuo stile. Il tuo personalissimo modo di vedere le cose.

Non voglio leggere un blog.
Voglio leggere il tuo blog.

Quale sarà la tua parola?

Insomma, esserci e basta sarà come non …esserci affatto.

Avere la propria paginetta da chiamare blog, la propria pagina fan o un qualche deserto account Twitter non servirà una volta ancora a cambiare una virgola. Comprendere invece finalmente come fare marketing in rete non sia così diverso dal fare marketing fuori dal monitor (e richieda la stessa dose di fatica e impegno) sarà il primo passo per trarre il meglio da quest’anno.

Su cosa hai intenzione di concentrare i tuoi sforzi?
Io la butto lì: Varietà. :)

Trovato questo articolo interessante?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

4 Commenti

Update 12/02/2012: Il Regolamento Commenti è cambiato! Leggi ciò che serve sapere!

  1. Daniele ha detto:

    Proprio oggi ho parlato di qualcosa del genere e fra le mie parole c’è anche Costanza :D
    Varietà e Utilità: sempre stato attento a questi due elementi che ritengo fondamentali per un blog.
    Multimedialità: magari dovrei iniziare, non so.
    Statistica: le controllo ogni giorno, vedendo come mi trovano, ecc.
    Tu: cerco di dare sempre un’impronta personale al mio blog.

    Rispondi
  2. Carmen ha detto:

    Ciao Francesco,
    Il tuo post centra il problema.
    Riprendo oggi in mano un lavoro lasciato lì per mesi.
    La sensazione è quella di una grande potenzialità di un blog, che è frenato dal pensiero: “tante cose da fare, da dove cominciò?” e sopraggiunge il blocco.
    Da dove si parte?
    E lo stile…quanto si può “osare” in quanto a stile personale in un blog di carattere tecnico?
    Non sarebbe meglio “stilizzare” la pagina fan di fb?
    Grazie,

    Carmen

    Rispondi
  3. Roberto ha detto:

    Offerta. Credo che concentrerò molti dei miei sforzi su cosa offrire ai lettori, una parola che va a legare molto bene con varietà e utilità. Offrire contenuti utili e non soluzioni per tutte le stagioni, offrire una varietà di scelte magari con report non troppo corposi ma che spingono ad agire.
    Come vedi già con tre paroline si può costruire un progeto a lungo termine e trasformare un semplice contatto online in un legame tra due persone.
    Ciao :-)

    Rispondi
  4. Andrea Di Napoli ha detto:

    ciao non potevo che scriverti un commento anche io!! dato che sto per mettere on line un sito.Volevo chiederti se potevi darmi un consiglio!!il il sito riguarda pubblicazioni inserzioini.create da me ,dallo staff o direttamente dall’utente. vorrei che tu mi mi daresti un consiglio almeno come inziare , come finire in modo di non uscire fuori tema è una cortesia te ne sarò grato,

    Rispondi

Lascia un commento

Anteprima commentatore

Personalizza il tuo avatar!
Vai su gravatar.com e carica quello che preferisci!

I commenti sono modificabili entro 5 minuti dal loro inserimento.
Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Solo i commenti firmati con un nome saranno accettati. Leggi il Regolamento Commenti!