Promuovere un contest sul vostro blog

scritto da Francesco Gavello [+] il 28 luglio 2008 | 10 Commenti in: Blogging Tips | WordPress Plugins

I contest, perlomeno nell’ambito nel blogging non “professionistico” (se mi passate il termine), sono un argomento decisamente controverso.

C’è chi li adora e si getta a braccia aperte nel meccanismo virale di cui essi si nutrono, e chi invece li considera nulla più che un mezzo a buon mercato per racimolare link, visitatori poco “targettizzati” e un po’ di visibilità. In mezzo, una vasta selezione di sostenitori del “contest si ma senza premi di valore”, “contest no perchè poco etici”, e via di questo passo.

Ciò che non cambia, a prescindere dal rispettabilissimo punto di vista di ciascuno, è: come accidenti si promuove un contest in maniera efficace ?

Come fare in modo che tutto il nostro entusiasmo nei confronti di chi ci legge non sia vano ?
Un contest senza partecipanti è ben triste cosa, sarete d’accordo con me.

Presumiamo che vi siate già dotati del kit del “buon promotore di contest”:

  • buona volontà
  • entusiasmo
  • un’idea geniale
  • qualcosa da mettere in palio

Non vi rimane quindi che sfruttare qualche plugin per WordPress (che ora vado a proporvi) in grado di darvi una mano extra.

Impostare un reminder al fondo di ogni vostro post per un periodo limitato di tempo

Wp Footnotes, ottimo plugin per WordPress ci permette di aggiungere al fondo di ogni nostro articolo una manciata di righe aggiuntive. Sfruttiamo questo spazio per lanciare la nostra nuovissima iniziativa su ogni nostro articolo sino a quel momento scritto.

Inserire un text link direttamente nel vostro feed RSS

CopyFeed vi permette di customizzare il vostro feed con del contenuto dedicato a ciò che volete promuovere. Tale contenuto risulterà visibile solo nel feed reader dei vostri lettori e quindi totalmente invisibile sulle vostre pagine (minimo sforzo, massima resa, ottimo equilibrio parlando di pulizia grafica).

Tra parentesi, cosa ne pensate dei contest ?

foto: Gaetan Lee

Trovato questo articolo interessante?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

10 Commenti

Update 12/02/2012: Il Regolamento Commenti è cambiato! Leggi ciò che serve sapere!

  1. marbio ha detto:

    Come hai scritto anche tu, io penso che i contest siano un metodo efficace per aumentare i visitatori di un sito/blog. Naturalmente più il contest è ricco e più affluenza verrà generata.

    Offre sicuramente dei vantaggi però bisogna pagare abbastanza se si vuol organizzare un contest “serio”.

    Infine, io non li disprezzo e anzi sono un partecipante accanito! ;-)

    Rispondi
  2. Julius ha detto:

    Interessanti consigli e ottima segnalazione di plugin per WP

    Premettendo che non sono assolutamente contrario ai contest, penso che si possano classificare in 2 grandi macrocategorie

    La prima per Fidelizzare il lettore regalando qualcosa senza chiedere niente, backlink compresi!

    La seconda sempre per Fidelizzare il lettore ma con una strategia di marketing tramite backlink, iscrizioni al feed o al blog

    Sono due forme di contest che secondo il mio modesto parere ogni blogger ha la libertà di scegliere senza aver paura di critiche o altro…

    Se non ti piace il mio contest non partecipi, tutto qui

    Rispondi
  3. MaiNick ha detto:

    Purtroppo nato da poco non ho avuto la possibilità di partecipare a qualche contest, ma ne ho visti molti.

    La maggior parte sono tutti uguali tranne per il premio, ma quello che mi ha colpito di più è stato un contest organizzato da Julius dove per vincere dovevi mostrare la tua creatività in un video.

    Come idea era fantastica, ma soprattutto DIVERSA, purtroppo non è andato molto bene perché il premio non era dell’ultima moda.

    Secondo il mio parere fa bene chi organizza un contest a chiedere qualcosa in cambio

    Rispondi
  4. Sheik ha detto:

    Personalmente considero i contest un orrido espediente per cercare di comprare i consensi dei lettori.
    poi ci sono diversi tipi di contest.
    per esempio quelli che lanciano il concorso “crea il logo del blog” sono sicuramente i peggiori. è penoso che un blogger deleghi un aspetto così importante ai suoi utenti (e penso anche a google).
    Mentre invece ci sono quei contest che vogliono semplicemente stimolare o incentivare la produzione di usergenerated content o la partecipazione attiva alle attività (ad esempio conosco un sito che produce giochi in flash e che organizza tornei) in questo caso sono già più interessanti (anche se non mi passerebbe nemmeno per l’anticamera del cervello di parteciparvi, almeno non elimino il sito dai mie preferiti).

    Dal punto di vista legale però…si potranno lanciare contest come si vuole senza nessun controllo o regolamentazione?

    Rispondi
  5. Francesco Gavello ha detto:

    @Marbio: un premio “grande” e di valore può sicuramente generare un ritorno importante, ma non credi che sia in qualche modo “sproporzionato” per un blog magari piccolo, gestito da un solo utente e con un parco lettori non a quattro cifre ?

    Rispondi
  6. Francesco Gavello ha detto:

    @Julius: sono molto più propenso per i contest “for fun” come descrivi nella prima macrocategoria, che finiscono per mettere in palio qualcosa di utile (ma senza un vero e proprio valore intrinseco) come visibilità o spazio banner.

    Inolte, riallacciandomi a quanto dice Sheik, per esperienza so che lanciare una qualche iniziativa promozionale sul web con premi in palio, vincitori e perdenti non è una cosa troppo semplice. E’ necessario stilare regolamenti, servono studi legali che certificano il meccanismo di vincita e molte altre cose, che non sono sicuramente alla portata di tutti.

    Rispondi
  7. Zio Steve ha detto:

    Io non posso che essere pro ai contest, tant’è che ne ho aperto uno da pochi giorni sul mio blog http://www.ziosteve.com, (vi invito quindi a partecipare), perchè sono un ottimo modo per far conoscere il proprio bog.

    Poi come ho gia scritto nel contest, saranno gli utenti a decidere di continuare a seguirti o meno. Puoi fare tutta la pubblicità che vuoi, ma se ciò che offri non interessa o è di scarsa qualità, è difficle mantenere il traffico.

    Rispondi
  8. Daniele S. ha detto:

    Mi stai anticipando i post… ne parlerò in blogging groover…

    Hai mai visto il mio contest ? :D

    Forse no… ancora non leggevi il mio blog :-)

    Rispondi
  9. Francesco Gavello ha detto:

    @Daniele: adesso scavo un po’ nel tuo archivio :P

    Rispondi

Lascia un commento

Anteprima commentatore

Personalizza il tuo avatar!
Vai su gravatar.com e carica quello che preferisci!

I commenti sono modificabili entro 5 minuti dal loro inserimento.
Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Solo i commenti firmati con un nome saranno accettati. Leggi il Regolamento Commenti!