Qual è il migliore orario per condividere un contenuto su Facebook?

Un semplice ma efficacissimo report

Migliore orario per condividere su Facebook
iStock.com/kirin_photo

Hey, è già sabato! 🙂 Ed è già ora di una nuova domanda per il Welcome Weekend. Vuoi vedere il tuo nome tra queste righe? Invia la tua domanda!

Luisa chiede:

Ciao! Quando scrivo un articolo poi lo condivido sempre sui social network (in particolare Facebook) ed è da lì che arriva la maggior parte delle visite.

Secondo il tuo parere da esperto esiste un’ora in cui sarebbe più “redditizio” (in termini di presenze) condividere su Facebook? Grazie mille!

Sarebbe fantastico poter rispondere con un orario preciso, vero? 🙂

Abbiamo parlato in passato di quanto il giusto tempismo e la conoscenza della “vita media” di un aggiornamento sui social sia la base da cui partire per questo genere di ragionamenti.

Tutto ciò che segue, neanche a dirlo, è sperimentazione.

Come fare?
Io butto lì un’idea.

Trend visite per fascia oraria da Google Analytics

(dato che un’immagine vale più di mille parole 🙂 )

Se il tuo blog o il tuo portale vengono tracciati da Google Analytics, un semplice metodo a costo zero per valutare la fascia oraria più efficace (non solo per le pubblicazioni su Facebook, nel caso di cui sopra) e quello di costruire un report personalizzato che intrecci Visite con Sorgente/mezzo e Ora. Questi dati sono già presenti nel tuo account e aspettano solo qualcuno che li legga. 🙂

Potrai così valutare quale sia stato -sino ad oggi- l’orario in cui Facebook ti ha portato più visite e dove conviene quindi concentrare le tue energie. Potrai poi riconsiderare tra alcune settimane la validità di questo tuo assunto, e ripartire da capo raffinando nuovamente il tiro.

Tu che consiglio daresti a Luisa?

Francesco Gavello

Francesco Gavello

Consulente, formatore e public speaker in Advertising e Web Analytics. Sviluppo strategie di Inbound Marketing per progetti web di grandi dimensioni. Appassionato da sempre di illusionismo, un’arte che ha molto da spartire con il marketing.

14 commenti

  1. Sicuramente gli orari in cui si hanno maggiori probabilità di ricevere visite sono gli orari di ufficio, ovvero dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00

    Poi dipende anche dal target del sito web: se ho una community dedicata ai giovani la fascia oraria più redditizia sarà dalle 16.00 alle 21.00 e non certamente la mattina.

    Michele 🙂

    1. oltre a gli orari citati, posso suggerire, per chi si ritrova a volte la sera a lavorare, che anche la fascia oraria 21.00 – 22.00 è ottima per condividere contenuti su facebook. Soprattutto nei prime due giorni della settimana

  2. Grazie a Luisa per aver posto quella che era anche una “mia” domanda e grazie per lo strumento di Analytics che mi hai fatto conoscere!

  3. Fantastico il rapporto personalizzato di Analytics, ogni giorno mi rendo conto di quanto non sono minimamente capace di usarlo.

    Comunque, io suggerisco anche l’utilizzo dell’applicazione Buffer ( http://bufferapp.com ): permette di fare una scansione sui propri tweet e condivisioni Facebook, e dice qual è l’ora migliore per pubblicare. Unica pecca: serve avere un buon volume di traffico sui social. In più si integra con IFTTT.

    1. Ciao Alberto, mi suona strano. Ho ricontrollato giusto un istante fa il report che uso per francescogavello.it e non c’è davvero null’altro.

      La butto lì: sicuro di non avere filtri attivi su quel report?

      1. Scusa anch’io ho lo stesso problema di Alberto. Non vedo il dato relativo alle ore.
        Mi puoi aiutare?