Alcuni Piccoli Trucchi per Fidelizzare gli Utenti al Tuo Blog

pubblicato da Francesco Gavello [+] il 15 novembre 2010 | 5 Commenti in: Ispirazioni

Quello che segue è un guest post di Christian “Krikko” Salerno.
Hai un articolo da propormi? Leggi le linee guida!

Come hai ben potuto imparare dalla tua attività di blogger, le visite sono tutto.

Insomma, potresti creare anche un sito tre volte migliore di Facebook, ma se nessuno lo visita il tuo sito non varrà nulla. Ciononostante, appena qualcuno per sbaglio entra sul tuo sito e si trova bene, ecco allora a quel punto il passaparola incomincia a fare il suo dovere. L’utente spargerà la voce ai suoi amici e sui forum e gli accessi al tuo sito/blog cominceranno ad aumentare.

Attenzione però, per far sì che l’utente sparga la voce deve essersi trovato particolarmente bene.

Se ha trovato il servizio discreto, stai sicuro che non lo farà.
Deve trovare il servizio ottimo! E per trovarlo ottimo devi offire agli utenti quello che tu non offriresti mai gratuitamente.

Per esempio, quasi nessuno spende due, tre ore gratuitamente per scrivere un articolo sul blog, eppure queste vanno spese! L’articolo risulterà migliore, completo e professionale. Gli utenti sono attirati dalla professionalità!

Se componi un articolo utilizzando una bella immagine nitida lavorata con Photoshop, il testo lo scrivi con un carattere bello da vedere, sottolineando con il bold i concetti essenziali (sia per renderle più visibili ai lettori che ai motori di ricerca), ed inserendo eventualmente video per aumentare la comprensione, stai sicuro che gli utenti non ti lasceranno più.

Perchè? Perchè si sono trovati bene!

Anche la grafica del blog ha la sua parte.

Se hai un sito disordinato, lento, pieno di pubblicità, allora hai creato un sito perfetto per far scappare i lettori! (anche se esistono esempi eccellenti del contrario, ndFrancesco). I lettori sono infastiditi dalla troppa pubblicità, dai banner, soprattutto da quelli che continuano a muoversi! Ecco perchè è sempre preferibile un banner testuale: talvolta con Google Adsense (se decidi di far comparire anche le immagini) ti possono capitare pubblicità in flash che attirano l’occhio umano (e quindi i click) ma che sono effettivamente elementi di disturbo.

Ricordati sempre che il tuo intento, per adesso, non è quello di guadagnare ma quello di far trovare bene gli utenti.

Perciò il tuo sito deve essere semplice, ordinato, settorizzato, diviso per categorie, e bello da vedere.

Se hai queste caratteristiche, allora hai dei buoni presupposti per poter gareggiare sul web e poter ipotizzare di creare utenti fidelizzati.

Devi insomma creare qualcosa in più che la concorrenza non ha.
Se creai valore minore o uguale, che motivo avrebbe la gente di smettere di seguire un blog per incominciare seguire il tuo?

Una volta che poi hai creato veramente un blog di immenso valore, la pubblicità verrà da se.

Basta iniziare a guardare alla SEO, impegnarsi nello scrivere guest post (come sto facendo io) e pian piano il tuo blog incomincerà ad essere conosciuto e, se gli utenti lo troveranno entusiasmante si affezioneranno. Per esempio, un buon sito di valore secondo me deve avere queste seguenti caratteristiche:

  • Una sezione “Download” dove si possono scaricare gratuitamente i migliori manuali e guide riguardanti il tuo settore (fatti da te o da altri)
  • Una sezione dedicata ai “Video” in grado di far apprendere anche a coloro che odiano leggere
  • Una Pubblicazione frequente degli articoli (uno al giorno sarebbe la cosa migliore)

Un Blog di questo tipo stai sicuro che non fallirà.

In seguito poi, quando avrai parecchi utenti fedeli, potrai pensare a una sezione premium dove offrirai veramente dell’incredibile ai tuoi utenti.

Questo penso sia il futuro per ogni blog. Poi certo, ognuno troverà la strada più opportuna, in linea sicuramente con i contenuti che può offrire. Ma questa è un’altra storia. ;)

Questo articolo è stato scritto da: Christian Salerno

Alcuni Piccoli Trucchi per Fidelizzare gli Utenti al Tuo Blog

Krikko è un blogger professionista da due anni. Ha iniziato la sua strada alcuni anni fa col Blog "Pianosolo" dedicato alla musica, ora diventato un punto di riferimento per molti e che conta 4.500 visite al giorno.

Contemporaneamente aprì Guadagno col Blog, nel quale racconta tutte le sue esperienze accumulate sul mondo del blog (tutt'ora aggiornato). Ha avuto il piacere di collaborare con Nicola Bertrami, Carlo D'angiò e Flavio Carretti.
Attualmente collabora con il blog "La Tua Ricchezza" con l'azienda Riv-eu.

Trovato questo articolo interessante?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

5 Commenti

Update 12/02/2012: Il Regolamento Commenti è cambiato! Leggi ciò che serve sapere!

  1. nuZz.it ha detto:

    In merito alle “dritte” che offri, ti volevo segnalare che forse il post (restando in tema di visibilità e leggerezza), poteva essere formattato meglio.
    In particolare, a mio avviso, dovevano essere evidenziati i punti fondamentali (” i piccoli trucchi”) magari con un bold.
    La formattazione, penso sia un aspetto assolutamente da non trascurare.
    Comunque, ottimi consigli ;)
    nuZz

    Rispondi
  2. krikko ha detto:

    Eheh hai ragione, tutto si può rendere sempre migliore! :) Per il resto mi fa paicere che apprezzi ciò che ho scritto! Un saluto!

    krikko

    Rispondi
  3. Flavio61re ha detto:

    Il ragazzo cresce bene ed ha indubbiamente dei numeri.
    Oltre a condividere la qualità del post come contenuti validi e di utilità voglio sottolineare una mancanza.
    Christian posta regolarmente anche nel blog “guadagnadavvero.com” ed è un valido articolista.
    Sei in gamba Krikko!

    Flavio61re

    Rispondi
  4. krikko ha detto:

    Grazie Flavio61re,

    Mi fa molto piacere che tu pensi questo di me! Ci si vede su guadagnadavvero! ;-)

    krikko

    Rispondi
  5. [...] Allora Prendi una tua passione, qualsiasi target di utenti essa riguarda, costruiscici un Blog, fidelizza gli utenti, e crea un ebook. Ecco la tua scalata al [...]

    Rispondi

Lascia un commento

Anteprima commentatore

Personalizza il tuo avatar!
Vai su gravatar.com e carica quello che preferisci!

I commenti sono modificabili entro 5 minuti dal loro inserimento.
Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Solo i commenti firmati con un nome saranno accettati. Leggi il Regolamento Commenti!