11 Attività Chiave che Puoi Mettere in Atto sulla Bacheca della Tua Pagina Fan

Qualcosa di più di "condividi un link"

scritto da Francesco Gavello [+] il 31 gennaio 2011 | 9 Commenti in: Featured | Social Media | Trending Topic

Promuovere una fan page su Facebook -soprattutto se parliamo di un’azienda o di un’iniziativa- non è così semplice. Spesso ci si limita a pubblicare qualche link e condividere qualche aggiornamento di stato, salvo poi scoprire che i nostri utenti non sono affatto reattivi come vorremmo.

Ma stiamo davvero percorrendo tutte le strade possibili?

1. Proponi uno spunto di discussione su un link esterno

Questa è un po’ la base. Ricordi quella fantastica fonte che consulti giornalmente e che ti ispira così tanti nuovi articoli sul blog? Ecco, comincia a considerare l’idea di proporre alla tua base di fan questo tipo di contenuti, inserendoli costantemente in discorsi più ampi.

Non puntare solo alla descrizione di un contenuto, ma stimolane la discussione allegandolo a una buona domanda, una provocazione, un inciso ironico.

2. Rispondi a una domanda

Rispondi a tutte le domande che ricevi (quando possibile) pubblicamente. Rendi partecipe il tuo target del problema sollevato e (ri)proponi a loro quanto è stato chiesto a te. Non considerare la singola domanda “un’eccezione del singolo”, ma ricorda che lo stesso tipo di problema potrebbero averlo numerosi altri utenti.

3. Pubblica un report di un’evento live

Il tuo brand spenderà i prossimi giorni in fiera, a un evento o anche solo a un incontro di settore? Proponi aggiornamenti costanti dalla sede dell’evento utilizzando i -banalissimi ma non troppo- aggiornamenti di stato.

Spesso ci si fa prendere così la mano dagli strumenti duepuntozero che ci si dimentica come sfruttare nelle migliori occasioni semplici tool di base.

4. Chiedi feedback

E ricorda che non si tratta affatto di un segno di debolezza. Coinvolgi i tuoi fan in quelle che possono diventare scelte importanti per i tuoi prodotti e la strategia di promozione della tua azienda.

5. Fornisci un supporto

È strano (ma neanche poi troppo) come alla prima riflessione sull’aprire una propria fan page segua il ragionamento del cliente: “Come possiamo impedire commenti negativi?”. Come se un panettiere dovesse preoccuparsi non tanto di fare buon pane e soddisfare la sua clientela, quanto piuttosto di imbavagliarla di fronte alla vetrina del negozio e nelle vie della sua città.

Piuttosto che ingegnarti per censurare i commenti (che, naturalmente, troveranno sfogo altrove senza che tu questa volta ne sia a conoscenza), cerca di agire in maniera proattiva fornendo un supporto immediato sulla tua pagina.

Rendila un punto di ascolto per chi ha un problema. Rispondendo anche non proprio in tempo reale ai messaggi pubblicati in bacheca o smistandone le richieste ai servizi di cui già disponi.

6. Offri sconti

Puoi educare i tuoi fan non solo ad aspettarsi di ricevere un qualcosa in regalo in tab su misura, ma anche a godere di “iniziative spot” che coinvolgano la partecipazione in bacheca. Immagina di pubblicare un “Instant goodies” del tipo: “Lascia un commento qui sotto per ricevere nella inbox un codice sconto per l’acquisto del nostro prodotto online. Verranno premiati i primi 10 commenti e selezionati altri 10 commenti random entro fine giornata.”

Una strategia estremamente semplice, ma chi non ne sarebbe attratto?

7. Coinvolgi il tuo staff

Aziende con più dipartimenti o piccoli brand di anche solo una decina di persone potrebbero trovare nel loro organico persone dotate di specifiche capacità in grado di coinvolgere sotto diversi aspetti il tuo target.

Un’azienda che produce un CMS potrebbe per esempio coinvolgere i propri programmatori due volte la settimana per raccontare qualche aspetto più tecnico sulle lavorazioni in corso. Reparti commerciali e servizio tecnico potrebbero partecipare con una manciata di riflessioni sparse durante il mese riguardo il prodotto, gli utenti e ciò che stanno imparando di essi.

Tutto ciò che si svolge dietro le quinte insieme al tuo staff è materiale prezioso.

8. Monitora gli andamenti del tuo target

A fronte di sondaggi, richieste specifiche e considerazioni a tutto tondo sulla tua nicchia, la tua pagina fan diventa un modo estremamente efficace per tastare il polso della tua audience. Lasciando libera la tua bacheca alla pubblicazione di contenuti altrui puoi sul lungo periodo iniziare a monitorare ciò che piace alla gente, ciò che viene più commentato e ciò che sistematicamente viene ignorato.

Un motivo in più per non censurare (salvo evidenti estremi) i contenuti.

9. Identifica gli opinion leader

Allo stesso modo potrai scoprire come alcune persone appaiano più influenti di altre e possano essere legate al tuo business in modi che ancora non conoscevi. Non compiere l’errore di considerare tutto ciò che tu conosci come l’intera sfera delle possibilità esistenti: là fuori ci sono molte altre persone che probabilmente già stanno presidiando con successo una nicchia simile alla tua.

Scopri chi sono e lavora su di essi.

10. Pubblica foto dietro le quinte

È strano come una feature tanto immediata -le foto- quanto efficace sia ancora sottovalutata sulla stragrande maggioranza delle fan page italiane. Fiere, eventi in sede, foto degli uffici o semplici backstage; tutto si può riversare nel tab foto o finire in bacheca per sottoporsi al commento degli utenti.

Una foto vale più di mille parole; soprattutto quando mi racconta qualcosa che altrimenti avrebbe difficoltà a uscire in maniera “istituzionale” su un sito ufficiale.

…e più importanti di tutti i punti messi insieme:

11. Non lasciare soli i tuoi utenti

Sai, non è poi tanto importante soddisfare l’intera lista qui presente. Puoi tranquillamente soprassedere su alcuni punti e nessuno se ne avrà a male. Sul serio. Ciò che è importante, invece, è quanto sei in grado (tramite le attività che ti ho presentato) di far trasparire le persone che lavorano dietro al brand e quanto sei in grado di presentare la loro passione nel farlo.

I social network, l’ho scritto più volte, non sono bacchette magiche in grado di migliorarti senza sforzo.

Sono invece strumenti che renderanno evidente ciò che già sei. Non vedere quindi Facebook e le sue pagine fan come semplici “territori da presidiare”, quanto piuttosto come reali opportunità per portare fuori ciò che della tua azienda altrimenti rimarrebbe in ombra.

Trovato questo articolo interessante?

Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie!

9 Commenti

Update 12/02/2012: Il Regolamento Commenti è cambiato! Leggi ciò che serve sapere!

  1. kit xenon ha detto:

    Eppure se ci penso, capisco che in effetti Facebook è una fabbrica di soldi, grazie per l’articolo

    Rispondi
  2. Kiko ha detto:

    I punti 1,2,4,5 sono essenziali!

    Rispondi
  3. Alessio ha detto:

    Proprio per non perdere l’occasione di rispondere ai miei utenti sarei grato se qualcuno mi dicesse come ottenere la notifica, tramite l’invio di una email, dei messaggi che gli utenti lasciano sulla Bacheca della Pagina Facebook. Non capisco perché una cosa così banale per altro già funzionante per il Profilo personale non sia presente invece di default per la Pagina!? In pratica mi accorgo di avere messaggi solo nel momento in cui mi connetto alla pagina Facebook del mio Blog, help!

    Rispondi
  4. Alessio ha detto:

    A quanto pare non sarà più necessario ricorrere a soluzioni esterne, mail arrivatami stamattina direttamente da Facebook:

    “Ciao Alessio,
    Stiamo aggiornando le Pagine Facebook con un nuovo design e una serie di nuove funzioni per consentirti di coinvolgere i tuoi fan. Ecco alcune delle novità:

    - Ricezione di notifiche quando i fan interagiscono con la tua Pagina o con i post su di essa
    - Un’area in cui mettere in primo piano delle foto nella parte superiore della tua Pagina
    - Una notizia per la tua Pagina
    - Possibilità di aggiungere altre Pagine ai preferiti e di pubblicare post su di esse a nome della tua Pagina

    Visualizza un’anteprima della tua Pagina: avrai l’opzione di effettuare l’aggiornamento anticipatamente. Tutte le Pagine saranno aggiornate automaticamente il 10 marzo.”

    Era l’ora! :)

    Rispondi
  5. Marco ha detto:

    Buono a sapersi ! :)

    A me non è ancora arrivato nulla …

    Grazie per le info !

    Rispondi

Lascia un commento

Anteprima commentatore

Personalizza il tuo avatar!
Vai su gravatar.com e carica quello che preferisci!

I commenti sono modificabili entro 5 minuti dal loro inserimento.
Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Solo i commenti firmati con un nome saranno accettati. Leggi il Regolamento Commenti!